Tre possibili titoli per la nuova serie animata di Star Trek in onda su Nickelodeon

Non ci sarà solo Lower Decks nel panorama delle nuove serie animate targate Star Trek.
Con una previsione di messa in onda piuttosto remota, il comparto produttivo della CBS ha messo in cantiere anche una serie animata dedicata ai più piccini. Il titolo esiste già, ma nessuno è ancora intenzionato a farcelo sapere e, secondo i produttori Heather Kadin e Alex Kurtzman, non riusciremo a vedere alcuna immagine prima del 2022. L'animazione, totalmente digitale in 3D, richiede molto più tempo di quanto ci si potesse aspettare.

A occuparsi della serie sono Dan e Kevin Hageman, che hanno al loro attivo serie come Ninjago e TrollHunters. La scelta è ricaduta su di loro perché ritenuti in grado di confezionare storie adatte ad un pubblico ibrido, capaci di intrigare sia i bambini sia i loro genitori.



Le case di produzione coinvolte nello sviluppo della nuova serie includono il nuovo reparto di animazione della CBS, denominato CBS Eye Animation Productions, la Secret Hideout di Alex Kurtzman e la Roddenberry Entertainment del figlio di Gene Roddenberry.

Secondo i piani della CBS la serie non verrà distribuita sulla piattaforma streaming CBS All Access, bensì sul canale satellitare Nickelodeon. La serie, infatti, è sotto la supervisione di Ramsey Naito, vice presidente esecutivo del reparto Produzione e Sviluppo di Nickelodeon.

La serie, stando alle prime indiscrezioni, seguirà un gruppo di adolescenti che trovano un'astronave abbandonata della Flotta Stellare e intraprendono con essa un viaggio alla ricerca di avventure.


Secondo l'Ufficio Marchi e Brevetti degli Stati Uniti d'America, al momento esistono tre titoli per produzioni televisive di Star Trek registrati ma ancora inutilizzati, essi sono: Star Trek: Prodigy, Star Trek: Revolution e Star Trek: Reliant. Sarà uno di questi il titolo della nuova serie animata?