La recensione di Anson Mount su Star Trek: Picard! | Talking Trek


In occasione della premiere di Star Trek: Picard, non solo grandi testate giornalistiche si sono dedicate a recensioni sulla serie, ma anche attori. In questo caso specifico parliamo di Anson Mount, l'attore interprete del Capitano Pike, che ha scritto una bellissima lettera d'amore verso la nuova serie di Star Trek con protagonista Sir Patrick Stewart.


"Qualche pensiero non richiesto sulla prima di Star Trek: Picard...
Mi è piaciuto molto e penso che fosse esattamente quello che doveva essere. Però mi sono trovato a grattarmi la testa per un paio di recensioni che ho letto e che dicevano di "problemi di ritmo".
Prima di tutto, benvenuti nel mondo dei pilot e delle Amazon Prime.
L'attento equilibrio tra la progressione della trama del mondo (della serie) e la progressione della trama dell'episodio è vecchio quanto il mezzo stesso. Qualcuno potrebbe leggere questo e dire: "Ma quel mondo è già stato stabilito dal canone". Può darsi in senso più ampio e generale, ma il tempo è passato, la Flotta Stellare è cambiata e, soprattutto, Picard è cambiato.
E chi vuole essere imboccato con un cucchiaio da un personaggio che è stato tenuto in cella frigorifera? In secondo luogo, se i produttori avessero fornito un primo episodio che non fosse altro che azione, avrebbero reso un cattivo servizio all'incredibile talento di Sir Patrick, il cui mestiere in qualche modo continua a crescere e ad approfondirsi.
E questo avrebbe certamente sminuito l'esperienza dei fan (vecchi e nuovi) di questo degno prodotto. Ma, al di là dei miei problemi con l'opinione critica e di ciò che secondo loro costituisce un ritmo ragionevole, io in realtà non ho avuto problemi con il ritmo.
Le coreografie e gli effetti mostrati nelle due notevoli scene di combattimento erano del calibro della maggior parte dei film in studio (forse un po' troncati a causa del mezzo e della necessità, precedentemente dichiarata, di una solida base di storia).
Penso che Isa Briones abbia recitato in modo ammirevole in un ruolo che presentava molti potenziali buchi di trama e difficoltà (sto evitando intenzionalmente gli spoiler).
E sono stato particolarmente entusiasta di vedere Alison Pill entrare a far parte della famiglia Trek, visto che sono un'ammiratore del suo lavoro da un po' di tempo.
La maggior parte del resto del cast deve ancora essere vista e quindi dovremo aspettare ancora un po' per avere la nostra troupe.
Ma io, per quanto mi riguarda, sono molto entusiasta di vedere questa storia.
A proposito, se siete nuovi di Trek e siete confusi sul perché la gente urlasse di terrore gioioso durante l'ultima ripresa... basta allacciare le cinture di sicurezza. Non che io sappia cosa succederà o altro. Oh, e Frakes, hai sentito? Sei stato sostituito da un pit bull terrier. "
- Anson Mount

Fonte: Anson Mount




Ti potrebbero anche interessare

L'ingegnere JETT RENO tornerà nella terza stagione di STAR TREK: DISCOVERY?

[Talking Trek] Domani sera torna in onda il nostro after show con la live di recensione al quinto episodio di Star Trek: Picard!

STAR TREK FASHION - La moda di oggi secondo gli alieni di domani

[Recensione] IL LIBRO DI STAR TREK - Strani nuovi mondi coraggiosamente raccontati

SETTE DI NOVE non è una fan di PICARD - Le rivelazioni di Jeri Ryan sulla serie STAR TREK: PICARD