DIARIO DEL CAPITANO - William Shatner condivide gli ultimi giorni del suo auto-isolamento a Los Angeles

William Shatner, l'interprete dell'iconico Capitano Kirk, si trovava in auto-isolamento a casa sua a Los Angeles a causa del Coronavirus.
Dal 18 marzo scorso il Capitano ha condiviso per 14 giorni sul profilo Twitter vari momenti delle sue giornate sotto forma di Diario di bordo, in perfetto stile Trek.

Potete leggere i Diari dei primi quattro giorni cliccando qui.
I Diari dal quinto al decimo giorno li trovate cliccando qui.

Di seguito i diari degli ultimi quattro giorni di auto-isolamento.
Diario del Capitano: Data Astrale 11 dell'auto-isolamento e giorno 9 del lockdown di Los Angeles: finora un sabato pigro.Gli ambasciatori [n.d.r.: i due cani di Shatner] sono perfino letargici.
La pigrizia prende campo a casa Shatner. Dopo un sabato pigro in compagnia dei due cani, gli ambasciatori Espresso e Macchiato, non può che sopraggiungere una domenica altrettanto tranquilla.
Diario del Capitano: Data Astrale 12 dell'auto-isolamento e giorno 10 del lockdown di Los Angeles: domenica. Una tradizionale giornata di riposo. E se anche il mondo non fosse più così occupato [con il Coronavirus]? Dovremmo tutti riposare? Che dire degli eroi del COVID? Riposeranno oggi? Spero che si riposino. Son cose su cui rifletto.
La noia fa brutti scherzi, e il Capitano decide di dedicarsi alla composizione poetica.
Diario del Capitano: Data Astrale '13 fortunato' dell'auto-isolamento e giorno 11 del lockdown di Los Angeles.Ancora un giorno di auto-isolamento e poi ci sarà solo il lockdown di cui preoccuparsi. Ieri ho dedicato un po' di tempo a comporre la mia "Ode all'Isolamento". Il lavoro procede.
Diario del Capitano: Data Astrale 14 dell'auto-isolamento e giorno 12 del lockdown di Los Angeles. Ultimo giorno di isolamento. Sto lavorando alla bozza dell'"Ode all'Isolamento" che condividerò oggi. L'uso di distici ed emoji in rima può essere difficile quando cerchi di comporre i tuoi struggimenti.
Con la fine dell'auto-isolamento di Shatner, molti fan del Capitano hanno chiesto al loro beniamino di non uscire, di continuare l'isolamento e di avere estrema cura di sé. Ecco alcuni esempi.
Per favore stia attento, mio Capitano! La fine dell'auto-isolamento significa solo che per ora non ha contratto il Coronavirus. Non significa che il pericolo all'esterno sia terminato! Abbiamo ancora bisogno di lei qui.
Per favore continui a twittare i suoi Diari, ci regalano dei momenti divertenti.
Ti vogliamo bene Bill.
Ameremmo (e apprezzeremmo) un Diario del Capitano in video.
Rimanga in isolamento.
William Shatner ha effettivamente composto la sua "Ode all'Isolamento", e sta continuando a pubblicare i suoi Diari del Capitano. E' uscito di casa ed è andato a trovare i suoi cavalli, le sue figlie e i nipoti. Se volte leggere tutto questo e molto di più, visitate il profilo Twitter di William Shatner cliccando qui.

Potete leggere i Diari dei primi quattro giorni di auto-isolamento di William Shatner cliccando qui.
I Diari dal quinto al decimo giorno li trovate cliccando qui.