WILLIAM SHATNER si scaglia contro un trailer DEEPFAKE dedicato a STAR TREK

A William Shatner non piacciono i video deepfake di Star TrekIn nottata l'attore William Shatner, interprete del Capitano James T. Kirk nella Serie Classica di Star Trek, si è scagliato contro un trailer realizzato da alcuni fan del franchise con la tecnologia del deepfake (termine coniato nel 2017 per indicare la tecnica per la sintesi dell'immagine umana basata sull'intelligenza artificiale e usata per sovrapporre e combinare immagini e video esistenti con produzioni originali).

Il video, pubblicato su YouTube da Futuring Machine, fonde al proprio interno scene tratte dai film della Serie Classica con scene provenienti dalla trilogia ambientata nel Kelvin-verso (queste ultime modificate in maniera tale da presentare i volti degli attori originali del franchise, in particolare Leonard Nimoy, DeForrest Kelley e lo stesso Shatner) per presentare un probabile film intitolato Star Trek: The First Generation, con Kirk che racconta di una avventura accaduta durante la sua gioventù.

Ed è stato proprio l'interprete del "primo" Kirk a scagliarsi contro il trailer, definendolo offensivo sia nei propri confronti (e di quelli dei propri colleghi), ma anche verso il nuovo cast scelto per la trilogia di Abrams:

Per chi mi chiede se ho visto questo, la risposta è no e anzi, personalmente lo trovo un'offesa. Può essere accettabile come scherzo, ma in quanto attore lo trovo piuttosto offensivo per il duro lavoro che è stato fatto dagli altri attori. È un plagio. Rispetto troppo quel cast per glorificare questo video. Solo il mio pensiero.

Tweet di William Shatner contro i filmati deepfake di Star Trek

A chi gli ha risposto dicendogli di aver trovato i film del Kelvin-verso un'offesa verso Star Trek e, più nello specifico, nei confronti della Serie Classica e del lavoro fatto dal cast originale, Shatner ha risposto come segue:

Star Trek non è mio. Sono stato il secondo attore ingaggiato per dare una prospettiva diversa da quella di Jeffrey [Hunter - interprete di Pike nell'episodio Lo zoo di Talos] che ha fatto il pilota. Le trame non sono mie. Chris non ha copiato le mie parole o i miei modi di fare. Quando ti viene dato un ruolo interpreti il personaggio e non copi il precedente.

William Shatner twitta sul proprietario dei personaggi di Star Trek