Colm Meaney è scettico riguardo un suo possibile ritorno come Miles O'Brien in Star Trek

Con ben cinque serie di Star Trek attualmente in produzione, è stato possibile vedere un certo numero di attori riprendere i loro storici ruoli, seguiti da tanti altri che hanno espresso il desiderio di tornare a far parte delle serie. Tuttavia, tra loro c'è un attore che sembra più che felice di far rimanere la sua uniforme come parte del passato.

Meaney non vuole rovinare un bel ricordo

Colm Meaney ha mosso i primi passi sul set con un ruolo ricorrente in Star Trek: The Next Generation, diventando successivamente una delle star di Star Trek: Deep Space Nine. Il suo personaggio da "uomo qualunque", Miles O'Brien, è uno dei preferiti dai fan, che sarebbero felici di rivederlo apparire in una delle nuove serie di Star Trek.

Tuttavia, in un'intervista per CBR l'attore ha espresso un certo scetticismo verso l'idea di far tornare Miles nell'universo di Star Trek:

"No, ho sempre pensato che sette anni nello spazio siano stati abbastanza lunghi.
Mi sono divertito molto a interpretarlo. E a volte, mi sento sempre un po' restio a tornare indietro, specialmente in un ruolo che mi è piaciuto così tanto e che ha avuto parecchio successo. Perché in questo modo spesso le cose finiscono per perdere la loro magia e rovinarsi."

La prima apparizione di Meaney risale all'episodio pilota di The Next Generation, mentre la sua ultima si è avuta nel finale di serie di Deep Space Nine. L'attore non ha però escluso completamente l'idea di un ritorno. Sempre nell'intervista per CBR ha aggiunto:

"Mai dire mai. So che c'è molto interesse per la cosa e che Patrick Stewart sta realizzando la sua nuova serie da protagonista, Star Trek: Picard, e quindi..chi lo sa? Ma, ribadisco, non è mai stato nei miei piani il progetto di tornare ad interpretare O'Brien."

Meaney reagisce al tributo a O'Brien in Lower Decks

Anche se Meaney non è intenzionato a tornare, il mito di Miles O'Brien continua a vivere.
Nella prima stagione di Star Trek: Lower Decks è stato mostrato un futuro lontano in cui Miles viene descritto come qualcuno che è "forse la persona più importante nella storia della Flotta Stellare".

In un'intervista di questa settimana per Collider è stato mostrato a Meaney l'omaggio in Lower Decks. La sua reazione: 

"Finalmente lo hanno capito!"

Fonte: TrekMovie