James McAvoy spera ancora di ottenere un ruolo come giovane Picard nella saga di Star Trek!

Ancora una volta l'attore James McAvoy si propone per ottenere una parte in Star Trek, con un'idea e un ruolo ben specifico!

Qualcuno ha bisogno di un giovane Picard?

Poco dopo l'annuncio dell'uscita di Star Trek: Picard, James McAvoy si è messo in gioco per ottenere un ruolo nella serie, sperando di sfruttare la sua esperienza nel franchise degli X-Men per poter interpretare una versione più giovane del personaggio di Patrick Stewart. McAvoy ha persino esposto la sua personale versione di Picard nella speranza di ottenere l'attenzione del produttore.

L'attore scozzese continua a sperare di ottenere la parte, come si evince chiaramente dalla recente intervista ai micrfoni di Collider in cui gli è stato chiesto in quale franchise sarebbe più interessato a partecipare. L'attore ha nuovamente indicato l'ultima frontiera:

"Ho dichiarato spesso di amare Star Trek e vi assicuro che ero più serio di quanto possiate pensare. Se mai voleste fare un giovane Jean-Luc Picard, sarò il vostro uomo. Ma probabilmente ora sono quasi troppo vecchio per interpretarlo. Però continuo a sperarci, o almeno di entrare nel franchise prima o poi. L'ho sempre amato. Sempre."

Oltre a notare che alla veneranda età di 42 anni potrebbe essere un po' troppo vecchio per interpretare un "giovane Picard", l'attore ha anche riconosciuto che il tempo trascorso a interpretare il più giovane Professor Charles Xavier nei prequel degli X-Men potrebbe non giocare troppo a suo vantaggio:

"Sono piaciuto molto nei panni di "giovane Patrick Stewart", in realtà, e sono calvo..anche se forse il giovane Jean-Luc potrebbe non esserlo. Forse sì, forse no. Chi può dirlo. Sai che ti dico? Sarebbe troppo facile, sarebbe una scelta troppo ovvia. Quindi forse questo dissuade la gente."

Star Trek: Picard si trova in produzione per realizzare la terza stagione e non è ancora trapelata nessuna notizia riguardo un "Picard più giovane", ma ci sono altri serie in corso d'opera a cui potrebbe far comodo. E poi ci sono sempre le future serie dell'universo di Star Trek e forse anche i film che potrebbero accettare l'offerta di McAvoy. Sir Patrick Stewart aveva 47 anni quando Star Trek: The Next Generation ha debuttato nel 1987, anche se il personaggio di Picard ne aveva 50.

McAvoy, il vincitore del BAFTA e con alle spalle decine di ruoli cinematografici e televisivi, ha dimostrato di essere un vero fan del franchise, quindi questo interesse va ben oltre l'essere scritturato per interpretare una versione più giovane di Patrick Stewart. 
Fonte: TrekMovie

Talking Trek è anche su YouTubeiscriviti al nostro canale, aiutaci a diffondere il verbo ''Star Trek'' in italia!