Il film di Star Trek previsto per il 2023 riunirà l'equipaggio Kelvin, la produzione inizierà entro la fine dell'anno

Come riportato da TrekMovie, ieri il già annunciato film di Star Trek previsto in uscita nell'estate del 2023 ha fatto un grande passo avanti.

Star Trek 2023 prende forma

Potrebbe finalmente accadere. Ieri durante un evento dedicato agli investitori di ViacomCBS (ora Paramount+), il produttore J.J. Abrams ha annunciato i piani per iniziare la produzione del prossimo film di Star Trek entro la fine dell'anno. Secondo Deadline, la pellicola riporterà sul grande schermo l'equipaggio dei precedenti tre film del franchise. Attualmente sono in corso le trattative con Chris Pine per fargli riprendere il ruolo di James T. Kirk. Deadline ha riportato anche che il piano è quello di far tornare Zachary Quinto come Spock, Zoe Saldana come tenente Uhura, Karl Urban come dottor McCoy, John Cho come Sulu e Simon Pegg come Scotty.

Ci sono stati molte fermate e ripartenze per i lungometraggi dedicati a Star Trek alla Paramount, con una serie di progetti diversi in sviluppo da dopo l'uscita di Star Trek Beyond del 2016. Tuttavia, questa è la prima volta che la Paramount ha messo un film di Star Trek nel suo calendario delle uscite, e portare Abrams nell'evento dell'Investor day indica che il progetto si prepara effettivamente a partire.

L'anno scorso Abrams aveva assunto Matt Shakman della WandaVision per dirigere il film basato su una sceneggiatura co-scritta dalla sceneggiatrice Geneva Robertson-Dworet. L'ultima notizia da parte di Paramount riguardo al film risale a quando lo studio ne aveva spostato la data di uscita dall'estate al 22 dicembre 2023.

Finora non ci sono dettagli disponibili riguardo alla trama, oltre all'inclusione del cast Kelvin. Il mese scorso Simon Pegg aveva parlato di come il cast fosse ansioso di riunirsi di nuovo:

"Ci piacerebbe molto tornare a farlo, anche se con un po' di tristezza per aver perso Anton Yelchin. Vorrei sempre potervi dire qualcosa di più definito, ma semplicemente non sappiamo nemmeno noi come andranno le cose. Dovremo aspettare e vedere."

Fonte: TrekMovie
Talking Trek è anche su YouTubeiscriviti al nostro canale, aiutaci a diffondere il verbo ''Star Trek'' in italia!